Uefa, pronte novità per le Coppe Europee

189

Champions League CoppaQuarta sostituzione nei supplementari nelle partite a eliminazione diretta. Questa è la novità più importante che sarà introdotta dalla Uefa a partire dalla stagione 2018/2019 sia in Champions che in Europa League.

Nuovo orario anche per i match, che inizieranno alle 21 e non più alle 20.45 con una importante novità legata alla fase a gironi. Due partite del martedì e del mercoledì inizieranno alle 18.55 con l’ultima giornata che però si giocherà tutta in contemporanea.

ISCRIZIONE NUOVI GIOCATORI

Tra le altre novità introdotte dall’Uefa c’è anche la registrazioni di nuovi giocatori dopo la fase a gironi. Ciascun club sarà libero di poter iscrivere tre nuovi giocatori senza nessun vincolo. Questa regola permetterà alle squadre di inserire in lista calciatori acquistati durante la finestra del mercato invernale.

PATCH EUROPA LEAGUE

Piccola ma significativa novità anche per quanto riguarda l’Europa League. A partire dalla prossima stagione le squadre che avranno vinto per tre volte consecutive o per almeno cinque volte la competizione (Coppa Uefa compresa) potranno indossare una patch sulla manica della divisa. L’unica squadra a poterla indossare, al momento, sarà il Siviglia di Vincenzo Montella, vincitrice della competizione per cinque volte nella sua storia.

FOTO: https://www.universy.it/wp-content/uploads/2017/08/Logo-UEFA.jpg https://www.ilmionapoli.it/2017/12/05/champions-league-le-formazioni-ufficiali-di-roma-e-juventus/