Wta Miami, la Collins batte Venus Williams e vola in semifinale

267

Venus WilliamsRisultato a sorpresa nell’ultimo quarto di finale del Wta di Miami dove la Collins supera Venus Williams nel derby americano approdando in semifinale dove affronterà la Ostapenko.

COLLINS IN SEMIFINALE PARTENDO DALLE QUALIFICAZIONI

Una Williams irriconoscibile nel primo set perso 6-2. La tennista ha provato a reagire nel secondo set dove ha avuto un momento d’orgoglio quando sotto 2-0 ha ottenuto il contro-break immediato che poteva dare nuova energia alla Williams ma cosi non è stato e la Collins alla prima occasione ha allungato nuovamente portandosi sul 4-2 per poi chiudere 6-4. Per la vincitrice del match un bellissimo risultato quello della semifinale e bisogna dire anche un po’ inaspettato se si pensa che la tennista americana è partita dalle qualificazioni.

IN SEMIFINALE ANCHE LA OSTAPENKO, SUPERATA 2-0 LA SVITOLINA

ostapenkoLa Collins se la vedrà per l’accesso in finale contro la Ostapenko che ha avuto la meglio della Svitolina in un match dai tanti break. La regina dell’ultimo Rolland Garros è stata brava a mantenere la lucidità nel secondo set quando la Svitolina è riuscita a ottenere il break salendo 6-5 e andando a servire per il set ma l’ucraina non è riuscita a portare a casa il set che si è deciso al tie-break (come il primo terminato 7-3) che la Ostapenko ha chiuso in suo favore per 7-5 con non pochi problemi avendo sprecato ben 4 match-point.

I PRECEDENTI DELLE SEMIFINALI

Tra la Collins e la Ostapenko si tratta del primo scontro tra le due mentre la Azarenka e la Stephens sono al quinto confronto che per ora vede l’americana in vantaggio per tre a uno.