Serie A, Spal-Atalanta 1-1: de Roon salva i bergamaschi

130

sempliciFinisce in parità il match tra Spal ed Atalanta con la squadra di Semplici che passa in vantaggio con Cionek nel primo tempo ma viene raggiunta al 78′ da de Roon che realizza un calcio di rigore assegnato per fallo su Gomez.

 

PRIMO TEMPO

L’Atalanta parte molto bene spingendo la Spal nella sua metà campo, andando vicina al gol del vantaggio al 10° minuto con Hateboor ma Meret si fa trovare pronto. Col passare dei minuti però la squadra romagnola prende coraggio e al 21° Costa si rende molto pericoloso ma l’Atalanta riesce a salvarsi. Al 38′ la Spal passa in vantaggio grazie ad una bellissima palla messa in area da Viviani con Cionek che di testa supera Berisha. Non succede più nulla con l’arbitro che dopo un minuto di gioco manda i giocatori negli spogliatoi.

SECONDO TEMPO

Ad inizio ripresa Gasperini decide di optare per un cambio in attacco togliendo l’ammonito Petagna e inserendo Cornelius. L’attaccante azzurro ammonito nel primo tempo salterà il prossimo match contro l’Inter essendo diffidato. La squadra nerazzurra parte bene e con Gomez va molto vicino al gol del pareggio ma Meret devia di piede la conclusione dell’argentino. La Spal si difende cercando di colpire in contropiede ed infatti con una ripartenza veloce arriva nell’area atalantina con Viviani la cui conclusione colpisce la traversa. Al 68′ e Freuler ad avvicinarsi al gol del pari ma il suo colpo di testgomeza termina largo dal palo. Al 79′ arriva il gol dell’1-1 grazie ad un calcio di rigore trasformato da de Roon per fallo su Gomez. Lo stesso autore del gol dopo tre minuti con una conclusione dalla distanza mette paura a Meret ma la conclusione termina alta. E’ l’ultima emozione di questa gara con la Spal che ottiene il sesto risultato utile consecutivo mentre per l’Atalanta la corsa all’Europa si complica con il Milan che domani contro il Sassuolo ha l’occasione per allungare sui nerazzurri.

TABELLINO

SPAL: Meret, Salamon, Vicari, Cionek, Lazzari, Kurtic, Viviani (75°Everton), Grassi, Costa, Paloschi (93′ Floccari), Antenucci.

ATALANTA: Berisha, Palomino (Barrow), Mancini, Masiello, Hateboor, de Roon, Freuler, Gosens, Gomez(91′ Toloi), Cristante, Petagna (46′ Cornelius).

AMMONITI: Cionek, Petagna,Lazzari, Kurtic

Marcatori: 39′ Cionek