Udinese-Lazio, vittoria in rimonta per i biancocelesti

264

InzaghiLa Lazio approfitta delle sconfitte di Roma e Inter e con la vittoria contro l’Udinese si porta al terzo posto raggiungendo i giallorossi. Gara che si mette male per la squadra di Inzaghi che però riesce a rimontare con i gol del solito Immobile e di Luis Alberto. Per i bianconeri si tratta dell’ottava sconfitta di fila e per Oddo questa potrebbe essere stata l’ultima gara alla guida dell’Udinese.

PRIMO TEMPO

LasagnaL’Udinese parte molto bene vogliosa di cambiare il trend negativo delle ultime settimane e all’11°trova il gol del vantaggio con Lasagna che di testa batte Strakosha raccogliendo un’assist di Larsen. La Lazio reagisce e al 21°va vicina al gol con Lucas Leiva ma Bizzarri si fa trovare pronto. Il portiere bianconero però non può nulla sulla conclusione di Immobile al 26°minuto che riporta la sfida in parità. Al 37° la squadra di Inzaghi completa la rimonta con Luis Alberto che chiede lo scambio ad Immobile e batte Bizzarri per il 2-1 con cui si chiude la prima frazione di gioco.

SECONDO TEMPO

Simone Inzaghi ad inizio ripresa decide per un cambio sostituendo Lulic con  Patric. Al 56° ci prova Lucas Leiva ma la sua conclusione finisce alta di molto. La Lazio insiste cercando di chiudere la partita e al 66° ci prova Murgia, subentrato a Luis Alberto, ma il tiro finisce alto. Al 72° il mister biancoceleste sostituisce il diffidato Immobile per Caicedo che dopo due minuti dal suo ingresso si fa subito ammonire. Al 78° va molto vicino al gol del 3-1 Felipe Anderson ma Bizzarri è strepitoso e mantiene ancora viva la speranza di un pareggio al quale l’Udinese va vicinissimo a raggiungere ancora con Lasagna all’89° ma il suo colpo di testa termina fuori.  Dopo cinque minuti di recupero l’arbitro fischia la fine della gara e per la Lazio sono tre punti d’oro, continua invece la crisi dell’Udinese.

TABELLINO

UDINESE: Bizzarri, Samir(59°Widmer), Danilo, Nuyrinck, Larsen, Barak, Balic, Jankto, Ali Adnan(72°Ingelson), Lasagna, Maxi Lopez(72° De Paul)

LAZIO: Strakosha, De Vrij, Bastos, Felipe Luiz, Lulic(46°Patric), Luis Alberto(60°Murgia), Lucas Leiva, Milinkovic Savic, Marus, Felipe Anderson, Immobile(72° Caicedo)

MARCATORI:  13°Lasagna 26°Immobile 37°Luis Alberto

AMMONITI: Caicedo