Atp Marrakech: male Lorenzi, sorpresa Arnaboldi

176

LorenziGiornata di tennis maschile che ci regala una gioia ma anche un’amarezza con Paolo Lorenzi sconfitto al primo turno per mano di Misha Zverez con il risultato di 6-3-6-4. Bene invece Arnaboldi vittorioso contro Dolgopolov 6-3 6-2.

 

LORENZI QUINTA ELIMINAZIONE DI FILA

Continua il momento negativo per Lorenzi che con la sconfitta contro Zverev ottiene la quinta eliminazione consecutiva al primo turno. Il tedesco è riuscito a conquistare il primo set dove dopo aver vinto il primo game ci sono stati ben cinque break di fila mantenendo quel vantaggio che ha consentito a Zverev di portare a casa il primo set per 6-3. L’azzurro si è trovato sotto anche nel secondo set subendo il break in apertura ma il tennista romano ha reagito ottenendo l’immediato contro-break ma è stata solo un illusione con Lorenzi che non è mai riuscito a portarsi avanti nel set perso 6-4.

ARNABOLDI VITTORIOSO CONTRO DOLGOPOLOV

Ad aprire la giornata del torneo marocchino è stato Arnaboldi autore di una buonissima gara in cui ha sconfitto il 52esimo al mondo Dolgopolov. Un match nel quale da numero 221 partiva nettamente sfavorito ed invece l’azzurro ha giocato alla grande riuscendo a conquistare l’importantissimo primo set con tanti game molto lottati che Arnaboldi è riuscito spesso a portare a casa. Dopo aver vinto il primo game, il tennista milanese ha mancato ben tre occasioni per brekkare il suo avversario ma nelle successive occasioni capitategli nel proseguo del match, Arnaboldi non si è lasciato sfuggire l’occasione conquistando ben quattro giochi di fila quando il punteggio era sul due pari.

Il secondo set vola via senza sussulti fino al 3-3 con l’azzurro che dopo aver annullato due palle-break sul risultato di 4-3, nel game successivo ottiene il break decisivo che lo porta sul 5-3. Arnaboldi va a servire per il match che chiude piuttosto facilmente vincendo il game decisivo a 15 e ottenendo il pass per il secondo turno dove al secondo turno affronterà Andujar vittorioso contro Ivanska ed ex numero 32 al mondo ma scivolato attualmente in 355esima posizione. Tra i due ci sono due precedenti in favore dello spagnolo.