Milan, Gattuso ha la lista delle cessioni

452

Mirabelli e GattusoQuando mancano ancora sette partite alla fine del campionato, al Milan già si pensa a quali strategie mettere in campo per rendere la rosa competitiva nella prossima stagione. Secondo “Il Giorno-QS“, ci sarebbero una serie di continui contatti fra Gennaro Gattuso e il direttore sportivo rossonero Massimiliano Mirabelli per compilare una lista di nomi di calciatori assolutamente incedibili e una di sacrificabili.

GLI INTOCCABILI

In attesa di capire quale sarà il budget a disposizione, il tecnico milanista avrebbe inserito nella lista degli intoccabili il capitano Bonucci, Romagnoli, Conti, Biglia, Cutrone, CalabriaHakan Çalhanoğlu. Il resto della squadra potrebbe essere messa a disposizione del club sia per fare cassa e sia per l’idea di Gattuso di cambiare modulo la prossima stagione. L’allenatore milanista starebbe pensando di passare, per il prossimo campionato, al modulo 4-2-3-1 con Hakan Çalhanoğlu trequartista a cui andrebbero affiancati sue esterni veloci. Si parla dell’arrivo a Milano, per dei costi esorbitanti, del napoletano Callejón e di Depay dal Lione.

I CEDIBILI

Proprio per far spazio a questi due innesti nella lista dei sacrificabili figurerebbe il nome di  Suso, che ha una clausola rescissoria nel contratto di 38 milioni in caso di cessione e di Bonaventura, scontento per le critiche su prestazioni e forma fisica.

A causa delle scarse prestazioni in zona difensiva nella lista comparirebbe anche RodríguezKalinić che sarebbe allettato da un’esperienza cinese libererebbe così un posto per BelottiDžeko. Resterebbero invece pochi dubbi sul futuro del portiere Donnarumma, per il suo passaggio al PSG mancherebbe solo di stabilire la cifra.

Carla Di Somma

FOTO: https://newsmondo.it