Buffon: nessun ripensamento sull’addio

178

Protesta BuffonDopo l’espulsione per proteste rimediata nella partita con il Real Madrid che ha visto la qualificazione in Champions della Juventus sfumata negli ultimi secondi di gara, per Buffon nessun passo indietro riguardo al suo futuro.

LA CONFERMA DELL’ADDIO

Il portierone bianconero, per anni simbolo anche della Nazionale, ha confermato il suo addio ai campi di calcio alla fine di questa stagione.”Quello che mi dispiace di più è lasciare i ragazzi. La vita però va avanti,spero di essere riuscito a lasciargli qualcosa“.

LA STRAORDINARIA CARRIERA

Dopo ben 7 scudetti vinti con la Juventus, 5 Super Coppe, 3 Coppe Italia e una Coppa Uefa con il Parma. Dopo essere stato fra gli undici che hanno alzato al cielo il trofeo della Coppa del Mondo con la Nazionale, a fine stagione si concluderà quindi la sua straordinaria carriera. Unico neo quindi resta la Champions che Buffon, dopo l’uscita dai quarti di ieri sera, è destinato a non mettere nel suo personale palmares.

Carla Di Somma

FOTO:https://www.foxsports.it