Crisi Udinese, per Oddo fiducia a tempo

107

OddoContinua la crisi nera dell’Udinese che contro il Cagliari ha raccolto la nona sconfitta consecutiva, una striscia negativa che ha fatto ripiombare i bianconeri nei bassifondi della classifica costretti ora anche loro lottare per non retrocedere.

UN INIZIO DA URLO PER ODDO POI LA CRISI

Una situazione clamorosa se si pensa che Oddo, arrivato il 21 novembre per sostituire Del Neri, dopo la sconfitta al suo debutto contro il Napoli aveva ottenuto cinque vittorie di fila che avevano portato l’Udinese nelle zone nobili della classifica. Ma è stata tutta un’illusione perchè da quel momento la squadra ha ottenuto una sola vittoria nelle altre 14 gare.

Proprio il Napoli sarà opposto ai friulani nella prossima partita, certamente non il miglioreUdinese e Crotone avversario per uscire dalla crisi anche se va detto che i partenopei non stanno vivendo un buon momento ma visto lo scontro scudetto di domenica sera contro la Juventus non vorranno perdere ulteriori punti.

NAPOLI E CROTONE DECISIVE PER IL FUTURO DI ODDO

Una sconfitta non di grosse proporzioni potrebbe comunque far restare al timone dei bianconeri Oddo che si giocherebbe le sue chance nello scontro diretto contro il Crotone, ma un ulteriore risultato negativo costerebbe al cento per cento la panchina all’ex tecnico del Pescara.

FOTO: sportal.it, mondoudinese.it