Hamsik promette: lotteremo fino all’ultimo

200

hamsikDopo il pareggio a San Siro contro il Milan di Gattuso, il Napoli sembra non voler sentir parlare di scudetto perso nonostante la Juventus a +6 dopo la vittoria casalinga con la Sampdoria.

LA DICHIARAZIONE DI HAMSIK

E’ proprio il capitano azzurro, Marek Hamsik, che dal suo sito suona la carica e a parla di speranza ancora viva. “La matematica non ci dà ancora perdenti, ci sono 18 punti e lotteremo fino all’ultimo“. E poi continua: “A San Siro siamo stati più pericolosi del Milan, abbiamo avuto le nostre occasioni ma senza segnare non è possibile vincere“.

Alla fine Hamsik ha parole di ringraziamento per i circa 7 mila tifosi che li hanno sostenuti a Milano e promette: “Voglio ringraziare i tifosi che erano con noi, da oggi si torna a pensare al campo e alla partita di mercoledì sera con l’Udinese“.

IL CALENDARIO DEL NAPOLI

Il Napoli in questo momento è staccato dalla Juventus di 6 punti. In ballo ce ne sonoHamsik e Higuain ancora 18 e il cammino azzurro, scontro diretto con i bianconeri a parte, potrebbe sembrare all’apparenza più tranquillo. I ragazzi di mister Sarri dovranno infatti affrontare ancora: Udinese, Juventus, Fiorentina, Torino, Sampdoria e Crotone.

IL CALENDARIO DELLA JUVENTUS

Discorso diverso invece per la Juventus a cui il calendario ha riservato gli scontri sulla carta più impegnativi proprio alla fine. I bianconeri incontreranno nelle prossime sei gare: Crotone, Napoli, Inter, Bologna, Milan e Roma.

FOTO: http://gianlucadimarzio.com