Milan-Benevento: Çalhanoğlu out, resta il dubbio Calabria

180

MILANNotizie poco rassicuranti dall’infermeria rossonera vengono riportate direttamente da mister Gattuso durante la conferenza stampa in vista di Milan-Benevento. La sfida con la squadra allenata da De Zerbi potrebbe non essere un ostacolo insormontabile per il Milan, anche se in più di un’occasione il Benevento è riuscito ad impensierire gli avversari nonostante sia il fanalino di coda della classifica. Proprio il Milan ne aveva fatto le spese quando all’andata le streghe, grazie al portiere Brignoli, portarono a casa il 2-2 nella partita esordio di Gattuso sulla panchina milanista.

NOTIZIE DALL’INFERMERIA

Rispondendo alle domande dei giornalisti, Gattuso ha spiegato fra le altre cose quali sonoçalhanoğlu le condizioni di alcuni giocatori della rosa. Primo fra tutti Hakan Çalhanoğlu, riguardo il centrocampista tedesco il tecnico rossonero ha rassicurato sulle condizioni del legamento che non sarebbe compromesso.Resta però un’infiammazione al tendine rotuleo che costringerà Çalhanoğlu a stare ancora a riposo.

Le condizioni fisiche di Davide Calabria richiedono invece attenzioni diverse. Sul difensore, classe ’96, Gattuso ha dichiarato: “Deciderò domani se giocherà, è un calciatore a cui bisogna far attenzione perché se non si riposa dopo una partita dura rischia di fermarsi“.

IL RUOLO DI CUTRONE

Infine sulla presenza di Patrick Cutrone in campo domani contro il Benevento, il tecnico rossonero è parso estremamente deciso: “C’è la possibilità di vedere Cutrone in campo ma non nel ruolo da esterno“.

Carla Di Somma

FOTO: bottadiculo.it, pianetamilan.it