Arriva l’ufficialità, il Siviglia esonera Montella

224

Come previsto la sconfitta contro il Levante nella serata di ieri rischiava di avere ripercussioni in casa Siviglia e cosi è stato, Vincenzo Montella non è più l’allenatore della squadra spagnola. Continua cosi il momento negativo per l’allenatore azzurro che dopo esser stato sollevato dall’incarico di allenatore del Milan ottiene un altra delusione ricevendo il benservito anche dal Siviglia.

AVVENTURA CON TROPPI ALTI E BASSI

Montella paga i troppi alti e bassi della sua ormai ex squadra capace di andare avanti in Champions e nella coppa del Re ma non riuscendo a tenere il passo delle grandi in campionato raccogliendo anche delle sonori sconfitte. Grave anche la debalce nell’atto conclusivo della coppa nazionale con il Siviglia sconfitto dal Barcellona per 5-0.

SCONFITTA DECISIVA QUELLA CONTRO IL LEVANTE

Proprio la clamorosa sconfitta contro il Barcellona ha rischiato di costar cara all’ex allenatore del Milan ma le parole del ds erano state chiare:” Montella sarà in panchina contro il Levante”, come poi del resto è stato. Ma era chiaro a tutti che un’altra sconfitta avrebbe avuto delle conseguenze. Il Siviglia con Montella è scivolato dal quarto posto all’ottavo finendo fuori anche dalla zona Europa League.

ANNATA DA DIMENTICARE PER MONTELLA

Una stagione da dimenticare per Montella nel quale ha raccolto due esoneri ma le qualità del mister sono chiare a tutti e ci auguriamo di vederlo al più presto su una panchina.

Foto: acmilan.com