Bologna-Milan, Pagelle e Buoni&Cattivi: decidono Calhanoglu e Bonaventura

192

Il Milan torna alla vittoria e conquista il Dall’Ara imponendosi sul Bologna con i gol di Calhanoglu e Bonaventura, inutile la rete del secondo tempo di De Maio. Il tecnico bolognese Donandoni si vedono annullare due gol, il primo al ’19 di Palacio giudicando irregolare la posizione di Orsini. Al ’38 protagonisti sempre la stessa coppia d’attacco, questa volta la rete viene annullata con l’ausilio del VAR che ravvisa un tocco di mano dell’argentino in area. Per buona parte della partita il Bologna si vede a sprazzi, più sicuro invece il Milan di Gattuso che merita i 3 punti.

PAGELLE

Bologna (4-3-3): Mirante 6,5; Mbaye 6, De Maio 6,5, Gonzalez 5 (58′ S. Romagnoli 5), Masina A 5 (82′ Keita NC); Nagy 5 (52′ Avenatti 6), Pulgar 5, Poli 5,5; Verdi 6, Palacio 6, Orsolini 6. All. Donadoni 5

Milan (4-3-3): Donnarumma 6,5; Calabria 6, Bonucci 6, Zapata 6, Rodriguez 6,5; Kessié 6, Locatelli A 6, Bonaventura 7 (84′ Montolivo NC); Suso 6, Cutrone 6 (80′ Kalinic NC), Calhanoglu 7 (76′ Borini 6). All. Gattuso 7

SUL REGISTRO DEL MAESTRO MERLINSPORTIVO

BOLOGNA

Palacio 6 Il suo tocco di mano in area causa l’annullamento del gol che avrebbe permesso al Bologna di agguantare il pareggio.

Orsini 6 finisce sul registro insieme al suo compagno di banco Palacio per lo stesso motivo, si fa cogliere in fuorigioco vanificando la rete dell’argentino.

De Maio 6.5 Sua la rete dell’onore salvato.

MILAN

Calhanoglu 7 Il suo tiro secco dal limite apre le marcature dei rossoneri

Bonaventura 7 La sua diagonale precisa che infila Mirante regala l’importantissima vittoria per il Milan

 

Foto: corriere.it