Qualificazioni internazionali di Roma, disastro azzurro!

205

BaldiQualificazioni amare quelle degli internazionali di Roma dove per i colori azzurri sono arrivate pochissime notizie positive. Impegnati nelle qualificazioni erano in molti: cinque atleti maschili e cinque femminili. Solo una per parte è riuscita ad approdare al secondo e decisivo turno per entrare nel tabellone principale.

PASSANO AL SECONDO TURNO GIORGI E BALDI

Nel femminile l’unica nota positiva è rappresentata da Camila Giorgi che supera nel derby Deborah Chiesa. Un match senza storia con la maceratese vittoriosa con il risultato di 6-2 6-3 in un’ora e 19 minuti. La numero uno azzurra, a cui non è stata data la Wild Card, nel prossimo turno se la vedrà con la Collins al 49esimo posto nella classifica Wta. Tra le due non ci sono precedenti. La bella notizia del tennis maschile arriva invece da Baldi, numero 368, che ha avuto la meglio di Fucsovics 61esimo al mondo. Una bellissima vittoria ottenuta dopo oltre tre ore di gioco. Per l’azzurro nel prossimo turno ci sarà GarciaLopez numero 69 della classifica atp.

OTTO GLI ELIMINATI

Male i colleghi di Baldi, con Fabbiano sconfitto da Troicky, mentre c’è grande rammarico per Caruso che vince il primo set ma subisce la rimonta del francese Tiafoe. Sconfitte nette invece per Pellegrino e Caruana rispettivamente contro M. Zverev e Benneteau. Nel femminile Di Sarra non può nulla contro la Hercog vittoriosa con un doppio 6-3. L’unica a provarci seriamente è la Grymalska che lotta contro la Diyas in entrambi i set ma alla fine è costretta ad arrendersi. Infine detto della Chiesa eliminata nel derby contro Camila Giorgi, anche la Trevisan esce sconfitta dal match contro la Puig lottando solo nel secondo set perso 7-5.

FOTO: livetennis.it, tennisitaliano.it