Roma, incidenti Liverpool: multa e due trasferte vietate

530

La Roma pagherà per gli scontri del 24 aprile a Liverpool con due turni di squalifica in trasferta di cui uno con la condizionale e una multa di 50 mila euro. La Commissione Disciplinare della Uefa ha così deciso dopo i disordini fuori allo stadio di Anfield che portarono al grave ferimento del tifoso inglese Sean Cox. Una sanzione soft per i giallorossi che hanno evitato di giocare a porte chiuse all’Olimpico. L’organo della Uefa ha ritenuto sufficiente vietare la prima trasferta per poi decidere di estenderla alla seconda solo nel caso in cui si verificassero altri tafferugli (il periodo di prova durerà due anni).