Calciomercato Roma, N’Zonzi e Bailey ultimi colpi di mercato

450

N'ZonziA meno di una settimana dall’inizio del campionato la Roma tenta l’assalto finale a N’Zonzi, centrocampista del Siviglia. Ai microfoni dell’emittente radiofonica spagnola ‘Cadena Ser’, il ds della squadra Andalusa, Joaquin Caparros è stato esplicito sulla volontà del giocatore 29 enne di voler lasciare il club e anche sulle condizioni per lasciarlo partire. Il club che vuole acquistarlo deve avvicinarsi ai 35 milioni della clausola rescissoria.

N’ZONZI E BAILEY

La Roma dovrà alzare la posta in palio e offrire più di più rispetto ai 25 milioni inizialmente messi sul piatto. Stesso discorso per quanto riguarda l’ingaggio di N’Zonzi: i suoi agenti chiedono 4 milioni l’anno mentre il club capitolino ne ha offerti 3. Il ds giallorosso Monchi ha espresso tutta la sua volontà di arrivare a chiudere l’affare il più presto possibile e portare il francese alla corte di Di Francesco per la prima di campionato in casa del Torino. Una volta chiuso l’affare N’Zonzi, Monchi tenterà l’assalto al classe ’96 del Bayer Leverkusen Bailey. E’ un mancino veloce con una buona visione di gioco che può essere impiegato su entrambe le fasce, nella Roma giocherebbe nel suo ruolo naturale secondo le esigenze di Di Francesco a cui non dispiacerebbe l’innesto di Suso la richiesta del Milan di 40 milioni “cash” sembra essere esagerata.

FOTO: ilromanista.eu, romanews.eu, it.besoccer.com