Caso Modric, la Fifa assolve l’Inter

421

Sembra essersi chiuso definitivamente il “caso Modric“. Secondo quanto riportato da La Gazzetta dello Sport, la Fifa ha inviato due lettere alle società di Real Madrid e Inter in cui dichiara il non luogo a procedere sulla denuncia presentata dal presidente del blancos Florentino Perez.

Il Real aveva infatti contestato all’Inter la violazione dell’articolo 18, di aver cercato cioè di avvicinare il proprio tesserato per avviare una trattativa di mercato senza aver chiesto preventivamente l’autorizzazione della società spagnola.

Nell’indagine preliminare svolta dalla Fifa sono state ascoltate le tre parti in causa – giocatore, Inter e Real Madrid – giudicando infine inesistente la violazione.

Foto: dnaindia