Us Open, Nadal batte Thiem e vola in semifinale

140

nadal-thiemQuarto di finale meraviglioso quello giocato da Rafa Nadal e Dominic Thiem agli Us Open con lo spagnolo uscito vincitore dopo una maratona di quasi cinque ore. Ancora una volta, come successo sulla terra rossa, Nadal va in difficoltà contro l’austriaco capace di sconfiggere il numero uno al mondo sulla sua superficie preferita per ben tre volta ma questa volta è il maiorchino a trionfare seppur in rimonta e con grande sofferenza per 3-2.

PRIMI DUE SET

Una partenza da incubo quella di Nadal che perde clamorosamente 6-0 il primo set! lo spagnolo nel set successivo entra finalmente in partita ma bisogna attendere l’ottavo game per vedere una palla break che Rafa riesce a trasformare portandosi sul 5-3 con la possibilità di andare a servire e pareggiare il conto dei set. Il maiorchino però non sfrutta l’occasione e Thiem è bravo a recuperare immediatamente il break di svantaggio. Il match sembra indirizzato verso il tie-break ed invece Nadal strappa nuovamente il servizio all’austriaco chiudendo il set in suo favore per 6-4.

MARATONE FINO AL QUINTO SET

Nel terzo set è Nadal ad andare sotto di un break con Thiem che si ritrova a servire per il set sul 5-4 ma lo spagnolo tira fuori le unghie e conquista il set infilando tre giochi di fila.
Il quarto set, con un break per parte, si decide al tie-break dove è Thiem ad uscirne vincitore portando la sfida al quinto set. Un epilogo giusto per una partita stupenda.
Nell’ultimo set è l’austriaco a soffrire di piu ma Nadal getta al vento ben cinque palle-break e cosi anche l’ultimo set si decide al tie-break con il numero uno al mondo bravo a sfruttare il primo-match point a sua disposizione seppur sul servizio di Thiem.

LE ALTRE SFIDE

Per Nadal ora ci sara la rivincita di Wimbledon contro Del Potro che ha sconfitto il beniamino di casa John Isner nonostante l’argentino fosse sotto di un set. In campo femminile invece dopo la vittoria della Sevastova sulla Stephens arriva il trionfo di Serenza Williams brava a superare la Pliskova per due set a zero.

FOTO

www.gazzettadiparma.it
www.oasport.iit