Rohan Dennis fa sua la crono, Yates resta in maglia rossa

34

Distacchi importanti nella cronometro della sedicesima tappa della Vuelta dove trionfa rispettando i pronostici Rohan Dennis giunto primo sul traguardo di Torrelavega con il tempo di 37’57”. Al secondo posto Rosskopf mentre terzo è giunto Castrovejo.

Simon Yates grazie ad una buona crono mantiene la maglia rossa con il tempo di 39’25” perdendo appena sette secondi da Alejandro Valverde. Male invece il suo compagno di squadra Quintana giunto al traguardo con il tempo di 40’07” e superato in classifica generale da Kruijswijk, il migliore dei corridori di classifica, che ha chiuso la sua cronometro in 38’48” balzando cosi al terzo posto della generale. Ora Quintana se vuol fare sua la Vuelta dovrà attaccare nelle ultime tappe di montagna.

Per quanto riguarda gli altri uomini di classifica bene Mas che ha chiuso in 39′ netti e resta uno dei candidati per la vittoria finale mentre Pinot e Lopez dovranno dire addio molto probabilmente ai sogni di podio visti i loro tempi elevati. Esce definitivamente di classifica Fabio Aru arrivato con il tempo di 41’41”. La speranza ora è di vederlo andare in fuga visto il suo ritardo ormai alto nella generale.

CLASSIFICA GENERALE

1°-Yates
2°-Valverde a 33″
3°-Kruijswijk a 52″
4°-Quintana a 1’15”
5°-Mas a 1’30”

FOTO: cicloturismo.it