Pogba-Mourinho, fine dei rapporti: Uno dei due andrà via

10

Il rapporto tra Mourinhio e Pogba peggiora di giorno in giorno e da quanto si apprende dal Sun sembra che il francese abbia ormai messo il Manchester con le spalle al muro imponendo la scelta tra lui e l’allenatore.
Come è ormai noto tra i due già ad inizio stagione le cose non andavano molto bene ma la scelta del mister di promuovere Pogba a capitano dei Red Devils sembrava potesse essere un segnale di disgelo tra i due.

La rottura definitiva

Negli ultimi giorni però le cose sono cambiate e Mourinho ha tolto i gradi di capitano al campione del Mondo per il comportamento del francese durante la sfida di coppa di lega contro il Derby County che ha decretato l’eliminazione della squadra mentre Pogba dalla tribuna appariva sorridente e scherzoso con alcuni suoi compagni di squadra. Inoltre al mister non sono piaciute alcune parole del centrocampista dopo il pareggio contro il Wolverhampton.

A questo punto non sembrano più esserci margini per far tornare il sereno tra i due ed è molto probabile che se Mourinho resterà alla guida dei Red Devils, Pogba a gennaio vada via da Manchester. La Juventus sogna il suo ritorno e il francese ha sempre espresso il desiderio di voler ritornare in bianconero. Sul giocatore però c’è anche il Barcellona che è pronta a fare follie per il forte centrocampista. Ma non è da escludere che a lasciare Manchester sia il mister visti i risultati negativi. Per il portoghese sarà decisiva questa settimana nel quale c’è la sfida prima col Valencia di Champions e sabato contro il Newcastle. Un risultato negativo in una di queste due sfide potrebbe portare i vertici del club a esonerare Mourinho.

FOTO. ilposticipo.it