L’attaccante del Genoa Pandev, giocatore insostituibile

27

E’ stato riconosciuto tra i giocatori più influenti l’attaccante del Genoa Pandev. Il CIES Football Observatory ha calcolato il suo primato e questo ne fa un giocatore insostituibile.

La presenza o meno di un calciatore in una partita spesso viene considerata determinante: infatti, il risultato finale molte volte dipende dall’intervento di alcuni giocatori che proprio per questo vengono considerati insostituibili, mentre vi sono giocatori la cui non presenza passa addirittura inosservata.

In virtù di questo concetto il CIES Football Observatory ha assegnato a Pandev, attaccante del Genoa, il primato di giocatore influente per le rispettive squadre nei 5 maggiori campionati europei. Si tratta di una speciale certificazione che il CIES riconosce al giocatore come persona in grado di influenzare con la sua presenza il rendimento del gruppo.

Per arrivare a questa conclusione il CIES ha messo a confronto i punti che la squadra ha conquistato con la presenza di un determinato giocatore, in cui per presenza si intende la titolarità e la disputa di più di metà della gara, e quelli ottenuti durante la sua assenza, mettendo in evidenza la differenza.

Per realizzare questo studio sono stati presi in considerazione i giocatori che hanno disputato almeno 5 gare di campionato al 12/12/2018. Poiché si tratta di una rilevazione a scopo statistico i risultati potrebbero essere differenti dall’impatto che il tifoso percepisce nei confronti della squadra, sia esso positivo o negativo.

Detto ciò, il premio di influente del proprio club in Ligue 1 spetta a Christophe Jallet, in quanto il Nizza ha vinto tutte e 7 le gare in cui il difensore è stato schierato come titolare, mentre nelle restanti 9 partite la squadra ha ottenuto 0.44 punti, con una differenza in media di ben 2.56 punti.

In Premier League il primato spetta a Diogo Jota del Wolverhampton, mentre in Liga il primo posto tocca a Rubén Rochina, del Levante. In Bundesliga il premio è stato invece riconosciuto a Andreas Beck il difensore dello Stoccarda.

Invece, per quanto riguarda la Serie A, il primato di influente spetta a Goran Pandev, grazie al quale il Genoa ha ottenuto +1.56 punti di media a partita. Dopo di lui si classifica Nicolas Spolli, mentre al terzo posto troviamo l’attaccante dell’Atalanta Josip Ilicic. Tra i giocatori che non hanno invece avuto un impatto positivo sulla squadra il primato spetta al difensore del Parma Massimo Gobbi, seguito da Timothy Castagne e da Duvan Zapata.