Napoli, altro tentativo del Psg per Allan

0

Napoli, il calciomercato si è concluso, ma è arrivato il tempo di pensare al futuro e quindi si apre una finestra che permette di iniziare le nuove trattative anche se nulla di scritto e di certo. Il Napoli si è sempre trovato in una miriade di questioni di interessi, cambi, scambi e tutt’ora sembra essere, anzi è tormentato da trattative ed obiettivi, iniziamo dal capitano Marek Hamsik, che entro il 28 febbraio potrebbe ricevere una nuova ricca proposta dei cinesi e quindi lasciare la squadra, stessa cosa vale per il Guangzhou R&F. In scadenza anche il brasiliano Allan, che ha subito le lusinghe e la corte del Paris Saint Germain e che è stato poi abbandonato; adesso a quanto pare è arrivato Carlo Ancelotti a fare breccia nel suo cuore e che sta provando a recuperare. Purtroppo per lui però la questione potrebbe essere rimandata alla prossima estate, al momento le trattative sono in pausa.

Napoli, Aurelio De Laurentiis preme sui 100 milioni per Allan

Napoli, potrebbe sembrare conclusa la questione Allan, in realtà non lo è perchè Aurelio De Laurentiis non si è smosso e non ha assolutamente intenzione di farlo a seguire per quanto riguarda il prezzo per il passaggio del giocatore. Fino ad ora è la richiesta è stata di 100 milioni di euro e lo stesso sarà anche a giugno. Qualunque strada lo voglia sarà costretta a pagare quella cifra, altrimenti dovrà rinunciare.

Il Psg lo sa e nonostante tutto ammette di voler fare molti altri tentativi e di non voler rinunciare o fare passi indietro. La squadra ha infatti richiesto incontri (che si sono già svolti), con il calciatore, per iniziare a creare dei legami. Gli incontri sono andati abbastanza bene e qualora le squadre dovessero riuscire a raggiungere l’accordo finale, il calciatore entrerà nel team entro l’estate, subito dopo l’apertura del mercato. Allan dovrebbe andare a rimpiazzare il partente Rabiot e siamo certi che riuscirà a farlo senza se e senza ma. Ma le questioni non sono finite qui, infatti ci sono anche altre cessioni, arrivi e partenze in discussione, si tratta per esempio di Koulibaly, uno tra i più graditi al club francese, conteso anche tra le big di Premier League. Il calciomercato è concluso, ma la situazione è già infuocata per il periodo giugno luglio; le cose potrebbero cambiare nel frattempo, non c’è altro da fare che attendere l’arrivo della stagione estiva.

Condividi
Articolo precedenteSerie A, Sampdoria-Napoli