Champions League: Milan Lazio a poche ore dall’incontro

0

Champions League, la sfida tra Milan e Lazio sarà decisiva, i 90 minuti più importanti in assoluto, decisivi per entrambe le squadre. La partita infatti mette in palio 3 importanti punti per ottenere il quarto posto. Il Milan è riuscito ad ottenere solamente un punto nelle ultime quattro gare e arrivano a quest’incontro da una brutta sconfitta rimediata giocando contro la Juventus. Dall’altro lato invece la Lazio ha raccolto parecchie vittorie tra cui quella a San Siro contro l’Inter, non mancano anche le sconfitte ed i pareggi come quelli delle gare contro Spal e Sassuolo. Al momento il Milan ha 52 punti piazzandosi al quarto posto con l’Atalanta avendo solamente un punto di vantaggio sulla Roma. La Lazio invece si trova al settimo posto con 49 punti ed una partita da recuperare contro l’Udinese. Ecco quindi perchè questo scontro diretto è tanto importante e potrebbe dare risposte fondamentali a proposito della Champions League.

All’incontro Milan-Lazio, mancano ormai poche ore dato che si giocherà sabato 13 aprile alle 21.00 allo stadio Giuseppe Meazza in San Siro e sarà il 152 esimo scontro tra le due società. I rossoneri nei vari incontri sono riusciti a vincere ben 43 volte, pareggiando invece 23 volte ed essendo sconfitti solamente in 9 incontri. All’andata l’incontro tra i due team era finito con un pareggio 1-1, che si è raggiunto grazie all’intervento di Correa durante il recupero dopo l’autorete di Wallace al 78′.

Champions League, le squadre sono in forma

Champions League, qualunque incontro è decisivo, a maggior ragione questo, ma in che stato sono le due squadre? Entrambe sono in cerca di riscatto avendo avuto nell’ultimo periodo troppi risultati negativi, il Milan nonostante alcune belle prestazioni si è dovuto fermare contro l’Inter, la Lazio invece, proprio contro l’Inter era riuscita a muovere dei passi avanti che avevano anche convinto i tifosi, la squadra infatti aveva vinto a San Siro con gol di Milinkovic-Savic, poi però ha dato il via ad una sfilza di risultati pessimi per esempio quelli dell’incontro con la Spal, oppure con il Sassuolo (incontro concluso con un pareggio giocando tra l’altro in casa).

Al momento entrambi i team sono in grado di giocare dando il massimo proprio in occasione della Champions League, la Lazio ha assolutamente bisogno dei gol di Ciro Immobile che non segna dalla gara contro la Fiorentina del 10 marzo. Simone Inzaghi ad ogni modo vuol dare fiducia a tutti i componenti del suo team aspettandosi di vedere grandi cose lottando per raggiungere l’obiettivo quarto posto.

Iscriviti e scommetti su Champions League per ricevere un bonus di benvenuto di 100 euro: https://rallylinkitalia.bet