Serie A, Inter pronta per i rinforzi

5

Serie A, l’Inter di Conte dopo la riunione in sede è pronta a ricevere i primi importanti rinforzi. I tifosi non stanno più nella pelle di scoprire quali importanti novità vedranno protagonista la propria squadra del cuore. Ed effettivamente saranno orgogliosi di sapere che l’allenatore e i vertici della società nerazzurra stanno pianificando le mosse per il futuro. Entrambi stanno studiando le migliori strategie da portare in campo per ottenere i migliori risultati. Quella appena iniziata è una delle settimane più importanti perchè arriveranno in squadra grandi nomi tra i quali Edin Dzeko. Proprio in questi giorni infatti dovrebbe esserci una riunione dei vertici per chiudere il discorso a lui relativo.

Intanto una notizia importante è che Dzeko ha già comunicato alla Roma di non voler rinnovare il contratto, ha declinato la proposta di rinnovo triennale che aveva sul piatto. E subito dopo lui e l’Inter hanno raggiunto un importantissimo accordo per un biennale che servirà a portare il bosniaco nel team assicurandosi la sua presenza per un bel pò di tempo. Si punta in alto e questa volta non si permetterà a nessuno di muovere passi falsi. L’Inter è parecchio ottimista in merito alla questione così come anche in merito a molte altre situazioni che sembravano essere in bilico.

Serie A, attacchi determinati

Serie A, un prossimo attacco del quale possiamo già parlare adesso include Nicolò Barella il centrocampista del Cagliari che da tempo era obiettivo dell’Inter e che soltanto adesso diventa realtà. Il ragazzo piace tantissimo ad Antonio Conte, avrebbe voluto portarlo nel team lo scorso anno ma non è stato possibile per una serie di problematiche. Adesso sembra essere fatta anche se c’è un problema: bisogna raggiungere una trattativa che servirà a portarlo in nerazzurro. Nel frattempo non si può tralasciare la situazione economica, il ragazzo è stato valutato dal presidente Giulini 50 milioni di euro. Vedremo cosa si riuscirà a fare.

Altra possibile strategia dovrebbe essere lo scambio Dybala-Icardi oltre che Dzeko e Barella. L’ultima offerta che è stata fatta è stata Laurent Koscielny: che ha il contratto con l’Arsenal in scadenza nel 2020. Il ragazzo però non interessa affatto all’Inter e quindi l’offerta verrà a breve declinata per procedere verso altri interessanti orizzonti. Siamo curiosi di scoprire come la squadra si ritroverà cambiata, era già forte prima quindi adesso con un’elevata probabilità diventerà un must.