Europei 2020 è iniziato il countdown: manca un anno

0

Europei 2020, è iniziato il countdown più importante, manca soltanto un anno e le squadre più forti si sono già qualificate. Tra tutte, la squadra che più di qualunque altra può stare tranquilla e serena è quella di Mancini che sfoggia già un fantastico sorriso. Un bellissimo gioco e delle vittorie super meritate. La classifica di adesso è importante per essere inseriti in prima o seconda fascia ai sorteggi così come anche per le qualificazioni di Qatar 2022. Per quanto riguarda l’Italia non ci sono più dubbi, il team si è quasi qualificato per l’Europeo, giorno 2 dicembre poi conosceremo gli altri protagonisti del sorteggio che avverrà a Dublino.

Gli Azzurri pretendono di entrare in prima fascia anche perchè questo risultato permetterebbe di avere un problema in meno al quale pensare. Non ci sarebbero altre sfide nei prossimi tempi con altre big e tutto andrebbe certamente per il verso giusto. Il discorso è sicuramente diverso invece per la qualificazione ai Mondiali del prossimo 2022, dove entrare in prima fascia è la prima cosa da fare, la più importante. Il flop dello scorso Mondiale avvenne a causa dell’accoppiamento con la Spagna durante le qualificazioni. Questo è assolutamente da evitare dopo la prima esperienza che ha avuto ben poco di positivo. Al momento l’unica condanna della Nazionale è continuare a vincere per evitare altre brutte sorprese.

Europei 2020 tutte le partite fino al 12 luglio

Europei 2020, gli appassionati di calcio potranno seguire tutte le partite su SkySport. Ad un anno esatto dall’inizio del campionato europeo si dà il via alle varie partite che verranno giocate a partire dal 12 giugno fino al 12 luglio 2020. Si tratta della bellezza di 51 partite che saranno trasmette su SkySport, 24 avranno anche l’esclusiva. Saranno coinvolte nell’organizzazione e negli incontri 12 città con tanto di match inaugurale a Roma.

La finale si svolgerà invece a Londra e sarà sicuramente un grande spettacolo. Ci si aspettano grossi numeri sia per quanto riguarda il pubblico che parteciperà agli incontri presso gli stadi, sia per le partite che verranno seguite in tv. Tutti gli incontri ed i campionati sono fondamentali per gli appassionati di calcio ma agli Europei sono sempre dedicate maggiori attenzioni. E’ sempre viva la speranza che nessuna squadra deluda in un contesto tanto importante e di peso e che le cose vadano per il meglio mostrando la qualità di gioco e la preparazione atletica dei singoli calciatori.