Serie A, 17esima giornata. L’Inter marca il territorio

55

È iniziata già mercoledì la Serie A, 17 esima giornata con l’anticipo a Genova, ma ancora tanti match sono attesi e soprattutto, potrebbero riservare delle grandi sorprese. Dopo dopo la prova accesa tra Sampdoria e Juventus, e quella tra Fiorentina e Roma di venerdì, anche il sabato sarà molto intenso con lo scontro tra Inter e Genoa, nonché quello tra Udinese e Cagliari o Torino e Spal.

Serie A, 17 esima giornata: le partite di sabato tra inseguitrici e big

Innanzitutto c’è fermento per l’Inter che vuole conquistare i tre punti nello scontro col Genoa, che è penultimo in classifica e cerca la salvezza. I neroazzurri devono, dal canto loro, cercare di conquistare i tre punti in modo tale da dare un segnale forte alla Juventus e continuare il loro campionato eccellente. Allo stesso modo tra Udinese-Cagliari, lo scontro è acceso con l’Udinese che vuole cercare di risalire dalla diciassettesima posizione contro un Cagliari, favorito, fermo alla quinta posizione, che ha già conquistato 29 punti riuscendo a scavalcare anche realtà come Atalanta o Napoli, Milan. Un campionato che potrebbe prevedere grandi sorprese e già a partire dal sabato Grazie anche allo scontro tra Torino e Spal che si contendono una manciata di punti. Lo sparo cerca la salvezza il Torino invece insegue il Napoli per cercare di restare nella zona di interesse Europa League.

I match di domenica della 17 esima giornata di Campionato

Domenica, per la Serie A, 17 esima giornata , vi è lo scontro in mattinata tra Atalanta e Milan. I rossoneri, favoriti, devono cercare di risalire la classifica, in quanto sono fermi al decimo posto. L’Atalanta invece, ha conquistato già 28 punti ed è reduce di una sconfitta per cui vuole assolutamente rimediare. Non solo Milan però, la domenica è anche attesa per il Napoli con lo sconto con il Sassuolo che si avrà in serata al Mapei. Nel pomeriggio ci saranno i match tra Parma e Brescia, Lecce e Bologna.