Home Autori Posts by Federica Massari

Federica Massari

Avatar
212 POSTS 0 COMMENTS
“Troverai la via se prima hai il coraggio di perderti”. Mi sono persa tante volte nella mia vita. Ho messo in discussione qualsiasi cosa e qualsiasi persona. C’è qualcosa però che rappresenta un punto fermo per me ed è la mia totale dedizione e passione per la scrittura e il giornalismo. Sono una giornalista professionista nata a Napoli. Non lavoro per grandi e importanti testate anche se ci ho provato più volte. Non ho nessun santo in paradiso né tanto meno in qualche redazione. Non ho perso però con gli anni la voglia di scrivere e fare il mio mestiere. Sono una freelance e al momento collaboro con diverse realtà presenti in rete. Di gavetta ne ho fatta tanta: dalla collaborazione con il quotidiano ‘Il Roma’ all’esperienza come stagista al ‘Tg2’; dal ‘Corriere di Salerno‘ alla conduzione di un programma radiofonico a Roma di mia ideazione chiamato ‘Living rock ‘n’ metal’; da ‘Il Denaro’ a ‘La Sentinella’. Ho conseguito un master alla Scuola di giornalismo dell’Università di Salerno e sono laureata in Filosofia e comunicazione all’Orientale di Napoli. Oltre a quello che sono, la mia passione per eccellenza è la musica. Penso sia stata una grande ingiustizia non nascere con una voce alla Lady Gaga! Ma me ne frego altamente e canto in continuazione (senza pubblico). Soffro di una grave forma di snobismo verso chi non ama ascoltare e parlare di musica. Per me i migliori di sempre sono i Queen. Adoro le canzoni made in Spagna e proprio la nazione iberica è la mia seconda casa. Nel 2017 mi sono trasferita a Madrid e da allora vado e vengo da Napoli alla capitale spagnola senza decidere di stabilirmi in una delle due città. Prima o poi dovrò fare una scelta! Ho una visione della vita “a sinistra”, che non si identifica in nessun partito politico attuale ma bensì nella convinzione dell’uguaglianza di tutti su questa Terra. Non mi piacciono le discriminazioni di nessun tipo e odio i razzisti. L’omofobia è un cancro che va debellato con ogni mezzo possibile e, ovviamente, color arcobaleno. Sono una persona che si eccita per le cose belle che la circondano e piange per le ingiustizie. Sono capace di commuovermi davanti a molti bei film e ascoltando i versi di una canzone particolarmente intensa. Sono tifosa del Napoli e vado allo stadio da quando avevo 4 anni e mezzo e in campo c’era un tal Diego Armando Maradona. Amo profondamente il mio cane, Jhonny, anche se a volte è un “tipo difficile”. Ho raccontato un po’ di me. Se avete voglia di raccontare la vostra storia sarò felice di riempirvi di domande durante una bella intervista. Le interviste, appunto, sono la mia specialità! Penso sia doveroso concludere questo “Chi sono” con una frase di un grande guerrillero che sento un po’ mia: “E se vale la pena rischiare, io mi gioco anche l’ultimo frammento di cuore”.