CONDIVIDI

La finale di Champions ha lasciato l’amaro in bocca a tanti giocatori che stanno seriamente prendendo in considerazione l’idea di lasciare Torino, molto probabilmente scarichi mentalmente e vogliosi di ripartire da un’altra squadra per ritrovare il giusto spirito. Uno di questi sembra essere Bonucci che scrivendo sul proprio profilo “fiero di aver fatto parte di questo gruppo”, sembra aver voluto lanciare il primo segnale.

Conte si sa, lo vuole da tempo e un offerta di 60 milioni difficilmente verrà rifiutata. Proprio per questo la dirigenza bianconera si sta guardando attorno e sembra aver individuato in De Vrij il suo possibile sostituto. L’olandese è in scadenza di contratto con i biancocelesti e la sua valutazione non è altissima, attorno ai 18 milioni, ma data la sua situazione contrattuale la cifra potrebbe anche scendere. Prima di muoversi sul mercato comunque la priorità della Juventus al momento è la conferma di mister Allegri a cui è arrivata un offerta pazzesca da parte del PSG ma che lui sembra voler rifiutare per riprovare ancora un altro anno a riportare la coppa dalle grandi orecchie a Torino.