CONDIVIDI

Sembrava certa ormai la riconferma di Stevan Jovetic con la maglia nerazzurra, specie dopo l’ottimo precampionato che il montenegrino sta disputato con l’Inter, eppure qualcosa ancora non convince società e molto probabilmente anche allenatore a puntare sul giocatore che lo scorso anno ha giocato nel Siviglia, anche piuttosto bene segnando sei reti in campionato in ventuno partite. Il giocatore con la Fiorentina ha vissuto i suoi anni migliori tanto da passare poi al Manchester City dove però non è riuscito a far quel “salto” importante per diventare uno dei piu forti giocatori del mondo. Purtroppo in Inghilterra si è un pò smarrito, con l’Inter che ha provato a rivitalizzarlo ma ci è riuscita solo in parte e dopo un anno in cui ha giocato da titolare non ha più trovato spazio tanto da esser stato ceduto al Siviglia nella sessione invernale dello scorso mercato. Con gli spagnoli ha giocato la seconda parte della stagione a buonissimi livelli ma l’Inter non sembra voler credere nel montenegrino.

Jovetic potrebbe tornare alla Fiorentina

Ecco allora la clamorosa suggestione di mercato con la Fiorentina che potrebbe riportare il trequartista a Firenze dove in cinque stagioni, una saltata per infortunio, disputò 135 partite con 40 reti messe a segno. Il giocatore non si opporrebbe molto probabilmente alla cessione alla sua ex squadra e per la società viola potrebbe essere un ottimo acquisto che ridare un pò d’entusiasmo ai tifosi, distrutti dalle tante cessioni di questo mercato estivo. Intanto su Emre Mor arrivano notizie buone ed altre negative con la Roma che si è fatta da parte sentendo le parole del Ds Monchi, ma che ha visto l’interessamento proprio dei nerazzurri che in caso di partenza di Candreva potrebbero puntare sull’esterno del Dortmund. La Fiorentina ha intanto piazzato un colpo di prospettiva acquistando il giovane portiere del Bari classe 2001 Michele Zinfollino.