CONDIVIDI
calciomercato lazio Lichtsteiner

La Lazio è in piena vigilia di Supercoppa italiana con la Juventus. Per Simone Inzaghi è certamente una delle partite più importanti della stagione, con un trofeo che è tutto sommato alla portata, considerando che si gioca a Roma. Ma la dirigenza si sta muovendo a 360 gradi per rafforzare la rosa. Diciamo subito che Jovetic non arriverà. Spalletti non ha intenzione di privarsi del montenegrino, in stato di forma eccellente almeno in questo periodo di preparazione. Stessa situazione per Janssen proveniente dagli ‘Spurs’. La squadra inglese ha fatto muro e sembra che la trattativa sia naufragata. E, data per scontata la cessione di Keita alla Juventus (ma attenzione all’Inter) subito dopo la partita di domenica, il calciomercato Lazio lavora da tempo allora su un altro profilo. Si guarda in Olanda, dove di solito si pesca sempre bene in termini di qualità e prezzo. Il nome è quello di Ramselaar del Psv, classe ’96, il quale ha chiuso la sua prima stagione tra i professionisti con sette reti e tre assist. Un bottino niente male che fa presagire grandi cose per il futuro. Il costo è contenuto, 7 milioni, anche se la Lazio sta lavorando per un prestito con diritto di riscatto a cifre contenute.

Lichtsteiner o Darmian idee per il calciomercato Lazio

In rosa c’è un altro giocatore che rischia di essere risucchiato in orbita bianconera: il difensore Stefan de De Vrij. Sia che se ne andasse sia che rimanesse, il calciomercato Lazio segue un rinforzo per la difesa. Qui sono due i giocatori cercati da Tare, entrambi difficili per diverse ragioni. Il primo è il ritorno di Lichtsteiner, esperto difensore svizzero ben conosciuto dai laziali. Costo molto basso, meno di 4 milioni, ma età molto elevata. L’altro è Darmian, ora al Manchester United. L’esterno italiano, dopo una stagione di molta panchina, sta trovando la fiducia di Mourinho e sarà complicato convincerlo a farlo partire nonostante preferirebbe giocare in Italia. Per ora di concreto c’è solo che l’attaccante Djordjevic verrà ceduto al Benevento o alla Spal. Al suo posto nelle scorse settimane è arrivato Felipe Caicedo, nazionale dell’Equador proveniente dall’Espanyol per 2,5 milioni. E l’esterno d’attacco montenegrino Adam Marusic, dall’Oostende per 6,5 milioni. I due sono stati presentati alla stampa oggi.