CONDIVIDI
sampdoria benali

Dopo il colpo Ramirez, la Sampdoria sta per piazzare un altro importante acquisto sulla trequarti: Benali del pescara. Il giocatore libico è stato uno dei migliori lo scorso anno con la maglia della squadra abruzzese nel quale in 33 partite è andato a segno ben 6 volte dimostrando anche una buonissima tecnica che già aveva fatto vedere ai tempi di Brescia. Il giocatore naturalmente non vuole restare in biancazzurro consapevole di poter giocare nuovamente nella massima serie ed ecco che la Sampdoria si sta interessando proprio a Benali vista la partenza molto probabile di Ricky Alvarez pronto a raggiungere Ranieri con il Nantes. La società blucerchiata sta cercando anche di chiudere per Schelotto attualmente allo Sporting Lisbona dal quale però vorrebbe andar via. Su di lui ci sono molte squadre, soprattutto inglesi come il Brighton ma anche il Middlesbourg però appare molto difficile che il giocatore accetti di scendere in serie b anche se in una squadra cosi importante e che punta certamente all’immediata risalita.

Benali ad un passo dalla Sampdoria: Schick è ristabilito

In uscita dalla Samp Federico Bonazzoli sul quale c’è l’interessamento della Spal. Il giovane attaccante lo scorso ha giocato con la maglia del Brescia ma senza entusiasmare in un’annata fatta di poche luci e tante ombre e nel quale soprattutto sotto porta ha dimostrato ancora una volta quanto debba migliorare visto che le reti a fine campionato sono state appena due. Le qualità ci sono ma il ragazzo non riesce a fare quel salto di maturità che si attende oramai da anni. Ma in casa Samp tiene banco sempre il caso Schick, che la Juventus aveva comprato ma con la quale il giocatore non ha superato le visite mediche tornando di fatto con i blucerchiati. A detta dei medici della Sampdoria il problema cardiaco sembra superato e il giocatore potrebbe già giocare sabato nel match di Coppa Italia ma comunque il suo futuro sembra lontano da Genova. L’inter resta sempre il pole seguita dalla Roma ma attenzione alle piste estere come il PSg, Monaco e Barcellona.