CONDIVIDI
rooney everton

Wayne Rooney doppiamente nei guai. Con la legge e pure con la moglie. Già, perchè al neo calciatore dell’Everton non è bastato l’esser finito in manette nella contea inglese di Cheshire, un paio di sere fa, per guida in stato di ebbrezza. Cosa che quando riguarda uno sportivo è sempre considerata uno scandalo. Il giocatore, stando a quanto riportato dal quotidiano britannico Mirror, avrebbe infatti anche baciato una donna all’insaputa della moglie Coleen. Che lo avrebbe scoperto. E avrebbe abbandonato la vacanza con la sua famiglia per precipitarsi a Cheshire, dove vive con Rooney e i figli, e parlare con il marito. Brutta faccenda, ma riepiloghiamo: Wayne Rooney, di ritorno a casa da una serata nel locale Bubble Room di Cheshire, veniva fermato dalla polizia inglese la sera del 1° settembre e veniva arrestato per guida sotto l’effetto di alcol (prosecco e vodka), per poi essere rilasciato su cauzione con obbligo di presentarsi al processo di Stockport il prossimo 18 settembre. Tutto risolto secondo lui, ma a complicare tutto sono state le dichiarazioni della 29enne Laura Simpson“Io e Wayne ci siamo scambiati un bacio, un abbraccio e qualche parola: niente di serio. Faceva battute di ammirazione sul mio décolleté” ha spiegato la ragazza al Mirror, aggiungendo che quando i due (insieme in macchina anche lontano dal locale) sono stati fermati dalle autorità, Rooney era preoccupatissimo. Più paura della polizia o della moglie?…

Rooney di nuovo papà: in arrivo il quarto figlio

E non c’è due senza tre, stavolta di problemi: Rooney sta per diventare padre per la quarta volta. A Kai Wayne, Klay Anthony e Kit Joseph sta per aggiungersi un quarto pargolo, tutti fatti con la moglie Coleen, con la quale è insieme da oltre dieci anni. Ad annunciare il lieto evento, qualche giorno fa su Instagram, era stato proprio lui con una foto che ritrae tutta la famiglia Rooney al mare, compresa ovviamente la futura neo mamma. Che è anch’essa un personaggio pubblico (si occupa di ginnastica per il corpo ma anche di salute, stile e tendenze). Diventare padre, ovviamente, non è una cosa da considerare come un “problema”; il problema sarà semmai affrontare la situazione dopo un fattaccio del genere. Riuscirà Coleen a perdonare il suo Wayne e tenere in piedi la famiglia?