CONDIVIDI

Si era già dato per scontato il passaggio di Eusebio Di Francesco alla Roma ma sono sorti ora tre milioni di problemi. E’ la cifra della clausola rescissoria dell’allenatore del Sassuolo. Il club giallorosso non vuole pagarli sperando che sia lo stesso Di Francesco a liberarsi in qualche modo dalla società emiliana. Sicuramente si metteranno a tavolino l’entourage della Capitale e il presidente Squinzi per “scontare” magari quei tre milioni su qualche giocatore.

Negli ambienti di calcio sono tutti convinti che sarà Di Francesco il prossimo a sedersi sulla panchina della Roma ma non è ancora certo. Altri nomi sono Emery, visto che ieri al Psg è arrivato il nuovo ds Antero Henrique, e Blanc o Tuchel. Ma la società giallorossa ha già trovato l’accordo con Eusebio Di Francesco per 1,5 milioni di euro a stagione. Tuttavia, se la clausola dovesse rivelarsi davvero un problema, la Roma ha già pronti i nomi.