CONDIVIDI

L’incontro tra Marco Fassone e Jorge Mendes non ha portato il Milan solo sulle tracce di André Silva ma si è materializzato un sogno impossibile per i rossoneri. Il sogno ha le sembianze di Fabinho, centrocampista centrale del Monaco. Sia il ds dell’Inter Ausilio che Mirabelli lo stimano molto. Il giocatore intriga molto il Milan e Fassone ne ha parlato con Mendes. Ma è difficile che il club meneghino arrivi a Fabinho: Manchester United e Manchester City sono sulle sue tracce da tempo e la base per averlo non va al di sotto di 50-60 milioni di euro.

Un sogno forse impossibile ma intanto il Milan pensa a concludere con Rodriguez e Biglia per poi andare all’attacco di Conti dell’Atalanta.