CONDIVIDI

Il Milan continua la sua opera di rafforzamento che sta rendendo questo calciomercato già molto frizzante. Dopo l’arrivo di Andre Silva i dirigenti rossoneri vogliono un altro colpo in attacco per rendere completo il reparto e proprio per questo l’idea Kalinic, nonostante l’arrivo del portoghese, non è ancora tramontata. L’attaccante viola cambierà certamente aria ma non andrà via per meno di 30 milioni, il milan al momento è ancora fermo a 25 ma l’impressione e che alla fine l’affare si farà. Ma il croato potrebbe essere seguito al Milan anche da Borja Valero. Lo spagnolo ieri è stato accostato ai rossoneri dal quotidiano spagnolo Marca che parla già di un accordo tra le parti. Un biennale per il giocatore e dieci milioni alla Fiorentina. Addirittura si parla di un’ ufficialità che arriverà in giornata.

Con questi due acquisti, nel caso andassero in porto, i dirigenti rossoneri potrebbero prendersi un momento di pausa sul mercato e vedere durante il ritiro se servirà qualche altro accorgimento ma la squadra dovrebbe essere competitiva considerando i due della fiorentina e gli acquisti in difesa di Musacchio e Rodriguez, di Kessie in centrocampo e di Andrè Silva in attacco. Al momento l’unico buco è in cabina di regia che andrebbe sistemato con l’arrivo di Borja Valero senza dimenticare l’idea Biglia.