CONDIVIDI

A inizio gara arrivano subito le contestazioni da parte dei tifosi di San Siro. Un coro di “Venduti, venduti”, “Andate a lavorare” e ancora “Non siete degni” con tanto di striscione con la scritta: “Stagione 2016/2017: stendiamo un velo pietoso”. I sostenitori interisti della curva Nord, al 20’ del primo tempo, hanno abbandonato gli spalti. È una crisi senza fine quella dell’Inter, sconfitto anche contro il Sassuolo. Doppietta di Iammello e rete tanto bella quanto inutile quella di Eder al 69’. I neroazzurri hanno ottenuto solo due punti nelle ultime otto partite. In settimana, dopo la sconfitta contro il Genoa, Pioli è stato esonerato. Al suo posto, Vecchi della Primavera.

Il Tabellino Inter (4-3-3): Handanovic; D’Ambrosio, Murillo, Andreolli (33′ st Barbosa), Nagatomo (1′ st Ansaldi); Brozovic, Gagliardini, Joao Mario (1′ st Eder);  Candreva, Icardi, Perisic. A disposizione: Carrizo, Radu, Palacio, Biabiany, Banega, Sainsbury, Santon, Vanheusden, Gravillon. Allenatore: Stefano Vecchi Sassuolo (4-3-3): Consigli; Lirola, Letschert, Acerbi, Peluso; Sensi, Missiroli (40′ st Aquilani), Biondini; Berardi, Iemmello (22′ st Defrel), Politano (32′ st Cannavaro). A disposizione: Pomini, Costa, Magnanelli, Antei, Matri, Gazzola, Dell’Orco, Adjapong. Allenatore: Eusebio Di Francesco

Arbitro: Massa di Imperia

Marcatori: 36′ pt Iemmello (S), 5′ st Iemmello (S), 25′ st Eder (I).

Ammoniti: Ansaldi, Eder, Barbosa (I); Peluso (S). Recupero: 4′ st.