CONDIVIDI
inter spal streaming gratis diretta

La prima volta a San Siro, in Serie A. La prima volta nel tempio italiano del calcio. La prima volta, dopo quasi quarant’anni, contro l’Inter. Per la Spal, quella di domenica 10 settembre (ore 12.30) sarà una partita speciale: la neopromossa ferrarese sarà ospite dei nerazzurri allo stadio “Giuseppe Mezza”, nella terza giornata di campionato, in una partita dalle mille emozioni. Inter-Spal sarà visibile per lo streaming gratis e diretta tv live in esclusiva per tutti gli abbonati Mediaset Premium e Sky. L’ultimo precedente tra Inter e Spal risale infatti al 1979, molto tempo fa. Comunque vada la gara di Milano, per gli emiliani, varrà comunque la soddisfazione (e i brividi all’ingresso in campo) di essere tornati ad affrontare una big d’Italia, nella massima categoria, proprio come nel 1979. Ma attenzione a lasciare da parte le emozioni prima del fischio d’inizio: l’Inter quest’anno rischia di risultare la rivelazione del campionato, grazie al lavoro del suo nuovo tecnico Luciano Spalletti, il quale ha riportato gioco, entusiasmo e pericolosità ad una squadra morente. I nerazzurri sono in testa al campionato con 6 punti e, contro la Spal, sono strafavoriti. Troppo netta la differenza tra le due squadre, oltre che l’esperienza in Serie A. Icardi, Perisic e Candreva sono pronti a colpire, ma occhio a non dare per spacciata la Spal: la squadra allenata da Leonardo Semplici ha totalizzato 4 punti in due gare (contro Lazio e Udinese), risultando quindi ancora imbattuta, e ha dalla sua la carica di essere appena sbarcata tra le grandi. Inoltre può contare sull’esperienza di gente come Borriello, Paloschi, FloccariRizzo, Felipe e Lazzari. Che di strada in Serie A ne hanno fatta parecchia…

Inter-Spal, le probabili formazioni ufficiali

Quasi tutto pronto in casa Inter, con Spalletti che si affiderà al consueto modulo 4-2-3-1, a cui comunque i nerazzurri sono abituati dai tempi in cui erano allenati da Pioli. Con il terzino Cancelo unico indisponibile (tornerà a metà ottobre), in porta Handanovic, in difesa D’Ambrosio, Skriniar, Miranda e Dalbert (alla prima da titolare). Poi Borja Valero e Vecino in linea mediana e i trequartisti Candreva, Joao Mario (in vantaggio su Brozovic) e Perisic dietro il bomber Icardi. Tuttavia non è da escludere una mossa a sorpresa last minute del tecnico toscano. La Spal (orfana di Meret, Oikonomou e Costa) risponderà con un ordinato 3-5-2 che vedrà in porta Gomis, protetto dal trio di difensori Salamon-Vicari-Felipe. A centrocampo Lazzari, Schiattarella, Mora, Viviani e Mattiello con Paloschi-Borriello coppia d’attacco. Ingresso a partita in corso per Floccari e Rizzo (quest’ultimo match winner dell’ultima giornata contro l’Udinese).

Inter-Spal, streaming gratis e diretta tv live. Dove vederla

Ore 12:30, Domenica 10 settembre 2017, Terza giornata Serie A, Diretta TV Inter-Spal (Sky Calcio 1 HD, Sky Supercalcio HD, Premium Sport HD);

Ore 12:30, Domenica 10 settembre 2017, Terza giornata Serie A, Streaming Inter-Spal (Premium Play, Sky Go).