CONDIVIDI

Nonostante le lusinghe del PSG che offrivano a mister Allegri ben dieci milioni a stagione, l’allenatore juventino ha deciso di proseguire la sua avventura in bianconero e cercare nuovamente di arrivare fino in fondo alla Champions e questa volta vincerla. Il contratto è stato prolungato fino al 2020 con un aumento dell’ingaggio a 5,5 a stagione che con i vari bonus può arrivare fino a 7. Allegri, che arrivò alla Juventus con il parere contrario di gran parte dei tifosi, è diventato oramai un idolo della tifoseria che nonostante la seconda finale persa gli riconosce il grande lavoro che ha fatto in questi tre anni,  senz’altro più che buoni. Il tecnico livornese ha riportato la Juventus al posto che merita, cioè tra le migliori d’europa; purtroppo è mancata la ciliegina sulla torta a questi tre anni magnifici ma Max ha deciso di riprovarci più carico di prima.

Sul sito ufficiale della Juventus, la società celebra il matrimonio con Allegri ricordando come con lui la Juve abbia fatto il salto di qualità e dando atto alle capacità del mister ricordando soprattutto lo scudetto dell’anno scorso, con la splendida rimonta fino al tricolore, e il cambio di modulo di quest’anno, vero capolavoro del mister.