CONDIVIDI

Continuano le grandi manovre di mercato del Milan che si sta muovendo con netto anticipo per preparare al meglio la prossima stagione. Il sesto posto, obiettivo minimo di stagione che ha riportato il Milan in Europa, ha ridato comunque entusiasmo all’ambiente e i dirigenti si stanno muovendo sul mercato per consegnare a Vincenzo Montella una squadra quasi completa per il preliminare di Europa League che la squadra rossonera non può assolutamente sbagliare. E’ di ieri la notizia dell’ufficialità al Milan di Kessie autore di un ottima stagione con la maglia dell’Atalanta realizzando ben 6 reti in 30 partite. L’ivoriano garantirà muscoli al centrocampo di Montella a cui la cabina di regia sarà affidata molto probabilmente a Biglia ormai prossimo a lasciare la Lazio.

La difesa invece ha trovato il suo rinforzo in Musacchio, ex Villareal, e a giorni e atteso anche l’arrivo di Rodriguez, terzino sinistro del Wolfsburg di 24 anni. In attacco il sogno resta Morata. Ma i tifosi del Milan sono in trepidazione per il destino di Donnarumma. Il giocatore è entrato ormai nei cuori dei suoi tifosi specie dopo l’uscita nella gara contro la Juve vinta dai bianconeri con un gol al 94esimo di Dybala, quando baciò la maglia all’uscita dal campo. Il portiere milanista ha ricevuto l’offerta di prolungamento a 4 milioni a stagione ma sul futuro intercettato al ritiro della nazionale ha glissato sul futuro dicendo solo un: “vediamo vediamo”. Una risposta che non farà dormire sogni tranquilli ai tifosi che comunque dopo anni e anni di estati vissute all’ombra del mercato quest’anno sembra vogliano esserne protagonisti.