CONDIVIDI

Il centrocampista croato Ivan Perisic manda alcuni messaggi sibillini sul suo prossimo futuro tramite il suo profilo Istagram. Il giocatore interisista, molto attivo ed amante dei social, pare alquanto interessato alla vicenda di mercato LukakuManchester United, riguardo l’ormai imminente passaggio del giovane bomber belga alla corte di José Mourinho, tanto da aver addirittura postato 5like” alle foto dell’ex-bianconero Paul Pogba, attuale centrocampista in forza “Red Devils“. Come interpretare questi piccoli atteggiamenti in chiave mercato? Certamente Perisic sta strizzando l’occhio al club inglese, il quale a sua volta era sul giocatore già dallo scorso mese di giugno, con l’ex-allenatore dell’Inter parecchio innamorato del forte esterno croato. La società di Suning ha però gentilmente declinato qualsiasi proposta giunta sinora dal Manchester United e da altri club esteri, dichiarando il calciatore attualmente incedibile.

La sensazione che giunge dalla Pinetina e dintorni pare essere che la dirigenza nerazzurra stia giocando al rialzo per ottenere dal trasferimento di Ivan Perisic una somma sui 50 milioni, che possa permetterle di sostituire validamente l’esterno ed operare in altre zone del campo per rinforzare l’organico della squadra. Il fresco tecnico nerazzuro Luciano Spalletti ha parlato più volte col giocatore tentando nell’impresa di convincerlo a restare a Milano, ma il centrocampista croato non ha voluto garantirgli la sua permanenza per la prossima stagione. Il giocatore pare ormai fermamente intenzionato a dirigersi verso la Premier League per indossare la prestigiosa casacca dei “Diavoli Rossi“.

“Solo” 45 milioni per Ivan Perisic

L’ultima proposta giunta dallo United per Perisic si aggirerebbe attorno ai 45 milioni di euro, bonus compresi, offerta considerevole e superiore alle precedenti, ma ritenuta ancora insufficiente dalla dirigenza interista, che sembrerebbe irremovibile a trattare solo da una valida base di almeno 50 milioni per il cartellino del forte centrocampista nerazzurro. Nonostante le dichiarazioni di facciata, l’ Inter è comunque prossima ad un incontro con il Manchester United e l’agente del croato, insistendo rigidamente nel far valere le proprie condizioni di mercato sulla cifra richiesta in merito al suo trasferimento, senza concedere sconto alcuno al club inglese, neanche al vecchio caro amico Mou.

L’Inter attende pazientemente un’offerta maggiore per poter cedere l’esterno allo United o altrove, ma pare che i “Red Devils” si fionderanno sul calciatore nerazzuro nelle prossime ore, subito dopo ufficializzato il passaggio della punta belga Romelu Lukaku alla corte di Mourinho. Già durante l’inizio della seguente settimana, l’asse di mercato MilanoManchester preannuncia ricchissime novità sul fronte Ivan Perisic.