CONDIVIDI

Clamoroso al Rolland Garros! La giovane Ostapenko completa l’opera e battendo la Bacsinszky approda in finale, un risultato clamoroso se si pensa che la lettone non ha mai vinto un titolo e sarebbe clamoroso e anche bello dal punto di vista sportivo vederla rompere il ghiaccio con un trionfo in uno slam. La numero 47 al mondo ha battuto la tennista svizzera per 2-1 dopo quasi due ore e mezzo di gara. Una semifinale combattutissima soprattutto nel primo set dove la Ostapenko si è trovata a servire per il set ma forse per l’emozione della semifinale ha ceduto la battuta portando cosi il primo set al tie-break vinto comunque dalla ventenne per 7-4.  Nel secondo set la Baczinky ha reagito e senza grossi problemi è riuscita a vincere il secondo set. Nel terzo e ultimo set non è mancata la battaglia ma la svizzera ha dovuto arrendersi sul 6-4 per la felicità della Ostapenko autrice di un vero miracolo sportivo

La lettone in finale incontrerà la Halep che ha avuto la meglio della Pliskova al terzo set. Pronostico rispettato con la rumena che ha mollato un pò nel secondo set ma che nel terzo ha fatto valere la sua migliore tecnica sulla terra rossa. Sabato si scoprirà chi sarà la regina del Rolland Garros quindi  tra la Ostapenko e la Halep al loro primo faccia a faccia.