CONDIVIDI
tennis us open

Su il sipario, al via gli US Open: lunedì 28 agosto (ore 17) ha preso il via il quarto e ultimo appuntamento del Grande Slam di tennis, in programma a New York (USA) sullo storico terreno in cemento dell’USTA Billie Jean King National Tennis CenterFlushing Meadows, che ospita la competizione dal 1978. Il torneo US Open 2017 di tennis sarà interamente visibile in diretta tv sui canali Eurosport (Sky) e sull’altra pay tv Mediaset Premium, in streaming gratis sulle app SkyGo e Premium Play e con aggiornamenti live su punteggi e partite sul sito eurosport.com. Sarà ancora Roger Federer contro Rafael Nadal, ma non solo. E un confronto tra loro due non è così scontato: a dar fastidio al campione spagnolo (nuovo numero 1 Atp) e alla leggenda svizzera, nella 137esima edizione dei Campionati degli Stati Uniti, saranno i soliti outsider Zverev, Dimitrov e Cilic. Stavolta più agguerriti che mai e, soprattutto, pronti ad approfittare dei problemi dei due assi. Nadal infatti non appare in condizioni eccellenti e le recenti sconfitte a Montreal e Cincinnati lo dimostrano, così come Federer è ancora alle prese con una schiena capricciosa, quella che poche settimane fa gli ha fatto perdere la finale in Canada proprio contro Zverev. Ecco che quindi quel pericoloso trio di giovani potrebbe creare non pochi grattacapi ai due. Ma a fare la differenza potrebbero essere le ambizioni, oltre all’esperienza: Nadal vuole tornare sul tetto di New York, in quello che è il torneo più duro della stagione, e portarsi a casa la coppa per la terza volta (fu campione US Open nel 2010 e nel 2013), Federer ha fame di riscatto dopo i problemi fisici e, se in condizione ideale, è il favorito. In tutto ciò, una sola cosa è certa: Nadal e Federer potranno incontrarsi al massimo in semifinale, facendo dunque saltare una finale da sogno. Anzi, la certezza è anche un’altra: Stan Wawrinka, campione nel 2016 ma assente in questa edizione per infortunio, perderà il suo scettro.

US Open 2017: il tabellone degli ottavi

A scongiurare la finale tra i due campioni agli US Open 2017 è stato, come sempre, il tabellone: Nadal e Federer, a causa delle defezioni di Wawrinka e non solo, sono infatti capitati nella stessa parte del cartello (quella alta) e non arriveranno insieme all’ultimo atto di domenica 10 settembre. Superati i primi agevoli turni (al via quest’oggi), Nadal e Federer se la vedrebbero agli ottavi, rispettivamente, con Berdych e Kyrgios. Dimitrov (anche lui nella parte alta del tabellone) affronterebbe Goffin, mentre Thiem sfidererebbe Bautista-Agut. Nella parte bassa del programma, Zverev avrebbe di fronte Sock, Cilic contro Pouille e Tsonga contro Carreno Busta. A completare il quadro degli ottavi teorici, il duello Querrey-Isner. Assenze importanti a New York, come già detto, che penalizzeranno lo spettacolo: oltre a Wawrinka, sono out anche gli acciaccati Murray, Djokovic, Raonic e Nishikori.

Tennis, US Open 2017: streaming gratis e diretta tv live. Dove vederlo

Dal 28 agosto al 10 settembre, a partire dalle ore 17, diretta TV Torneo Us Open 2017 (Eurosport, Mediaset Premium, Sky Go, Premium Play, Eurosport.com)