CONDIVIDI
kanepi us open

In serata la Kanepi scenderà in campo per conquistare una semifinale inaspettata visto che la tennista estone si presentava a questo slam da numero 418 al mondo giungendo al torneo da qualificata superando ben tre turni eliminatori. L’ex numero 15 al mondo infatti è precipitata nella classifica Wta a causa di un disastroso 2016 ma in questo slam si sta ritrovando e sta compiendo qualcosa si incredibile ma per conquistare la semifinale dovrà avere la meglio della Keys che nell’ultimo turno ha eliminato la Svitolina. Tra le due solo un precedente a favore della Kanepi.
A precedere questo quarto di finale ci sarà la sfida tra la numero uno al mondo Pliskova e l’americana Vandeweghe che si scontreranno per la quarta volta e dove al momento il bilancio parla di due vittorie per parte.

La Kanepi in campo per una storica semifinale.

Per quanto riguarda le sfide di ieri continua il cammino della Stephens,altra tennista ritrovata, che dopo due ore e mezza supera la Sevastova al tie-break nel terzo set. L’americana parte male e in apertura subisce il break ma reagisce recuperando subito il break di svantaggio e ripetendosi nel successivo game di battuta della lettone che scivola cosi 4-1 non riuscendo più a recuperare chiuso e terminato 6-3 per la Stephens. Nel secondo set reagisce e al quarto game toglie il servizio all’americana mantenendo il vantaggio e chiudendo questa volta 6-3 in suo favore. Si va cosi al terzo set che si trascina fino al tie-break che l’americana chiude in suo favore per 7-4 ed ora in semifinale ci sarà il derby tutto a stelle e strisce dato che Venus Williams ha superato la Kvitova al terzo set deciso al tie-break e vinto dall’ex numero uno al mondo per 7-2. Tra le due due precedenti entrambi a favore della Stephens anche se l’ultimo confronto non si è giocato.